Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Buoni spesa, tutorial per richiederli online

Da venerdì alle 15 sarà aperta la piattaforma per presentare le domande

 

«La prima notizia è che venerdì 3 aprile dalle 15 sarà attiva la piattaforma per la richiesta e fino alla mezzanotte di lunedì 6 aprile sarà possibile fare domanda. Ricordiamoci che chi fa domanda per primo non avrà alcuna privilegio e quindi non affolliamoci tutti nelle prime ore», ha spiegato l'assessore al bilancio Pietro Piciocchi giovedì sera .

«Il modulo - ha detto Piciocchi - sarà disponibile sul sito del Comune di Genova in bell'evidenza, ci sarà il campo per i dati anagrafici della persona e si dovrà inserire i dati del proprio documento, i recapiti telefonici e poi abbiamo il campo delle dichiarazioni: il primo è che il proprio nucleo familiare è in difficoltà per la perdita/riduzione delle entrate economiche a fronte dell'emergenza coronavirus. Noi su questo ovviamente faremo dei controlli a campione quindi invitiamo ad essere responsabili perché vogliamo spendere questi soldi ma dandoli a chi ha davvero bisogno. Si dovrà poi inserire il numero di figli minori ed eventuali disabili e se si percepisce già un altro sostegno al reddito».

«È importante poi dichiarare se nessuno dei componenti familiari può ritirare i buoni. In quel caso, ci attiveremo per consegnare i buoni a casa della persona. Abbiamo anche attivato il numero di telefono 010-5574500 per aiutare chi non fosse in grado di compilare il modulo da solo ed opererà dalle 8 del mattino», ha concluso l'assessore.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento