denunce

  • Palestra chiusa, i ladri tentano di portare via gli attrezzi

  • Acquista in Versilia cocaina da spacciare in Liguria, 19enne denunciato

  • Da «aiuto un amico a ristrutturare casa» a «vado a farmi un giro»: continuano le sanzioni per chi esce di casa

  • Sorpreso in giro con attrezzi da scasso, 63enne nei guai

  • Buca la ruota di un'auto in sosta: denunciato gommista

  • Forza posto di blocco con un motorino rubato: a bordo droga, grimaldelli e un coltello

  • Ubriaco sale su un ponteggio e lancia pedane di ferro in strada

  • Tenta furto in chiesa, fermato in stazione

  • Tenta la scusa della farmacia, ma la polizia non abbocca

  • «Esco per le sigarette» e si allontana per 3 km, e «Non sapevo dell'emergenza»: altre denunce per violazione delle norme anti-contagio

  • Coronavirus, la procura: «Pene più severe per chi viola il decreto»

  • Esce di casa per spacciare, doppia denuncia

  • In giro in bicicletta nonostante il decreto: «La mia è disobbedienza civile»

  • Fa un incidente su un’auto rubata e poi scappa, denunciata grazie alle “vedette” sul balcone

  • Scrive sull'auto certificazione: «Vado a comprare dello stupefacente» e altre scuse assurde di chi esce di casa a Genova

  • Coronavirus, nel weekend 500 persone a presidiare sentieri e lungomare

  • Coronavirus, "evade" dalla quarantena per andare in farmacia

  • Dal finto jogger alla coppia del "tanto escono tutti", ancora denunce in corso Italia

  • In via Sestri di notte, fermato dalla polizia si giustifica: «Controllavo che non ci fosse nessuno»

  • Tengono il bar aperto nonostante il decreto #iorestoacasa e insultano pure i carabinieri

  • Non poteva detenere armi e munizioni: trovato con più di mille cartucce in casa

  • Dal caffè allo shopping alla pesca: ancora denunce per violazione del decreto sul coronavirus

  • Da Pra’ al centro storico per le sigarette: «Il mio tabaccaio le aveva finite»

  • Escono per un giretto (di 20 km) con il cane, denunciati

  • Gite fuori porta, escursioni e pic-nic: aumentano le denunce per chi viola il decreto