Video gol e sintesi partita Genoa-Milan 1-2, gol di Schone, Hernandez e Kessie

Video e highlights di Genoa-Milan 1-2 col gol di Schone, Hernandez, Kessie e il rigore fallito proprio da Schone

 

Una partita assurda. Una partita che fa male. Il Genoa esce dal campo sconfitto contro il Milan e saranno tante le recriminazioni, ma la classifica torna a far paura con il Grifone penultimo, solo la Sampdoria dietro di lui. Schone illude nel primo tempo, due ingenuità compromettono tutto nella ripresa con Hernandez che pareggia e Kessie che la ribalta su rigore e il Genoa resta in 10 per un rosso severo all'ingenuo Biraschi. Nel finale Calabria ricambia il favore con un altro rosso, Reina fa pari stendendo Kouamè. Ma dal dischetto questa volta Schone da delizia diventa croce. Reina lo ipnotizza. Finisce così. Andreazzoli resta in bilico, ma la prestazione non è tutta da buttare. Anzi.

Succede di tutto. Nel primo tempo molto meglio il Genoa, che perde Criscito dopo soli 11 minuti per infortunio, dentro Biraschi. Il Grifone sfiora la rete in più occasioni e la trova al 41' con la punizione di Schone, non irresistibile, ma Reina fa una papera e agevola il danese. Esplode il Ferraris. Vantaggio meritato.

Nella ripresa Giampaolo torna sui propri passi, manda in camo gli esclusi dell'ultimora, Paquetà e Leao per l'ex Piatek e Calhanoglu e nel giro di pochi minuti due disattenzioni colossali del Genoa risultano fatali. Al 52' punizione per i rossoneri, si addormentano tutti, Paqueta la passa veloce per Hernandez che va dritto dritto in porta superando Radu sul suo palo. Il Genoa accusa il colpo e al 57' un buon numero di Leao causa il rigore di Biraschi dato col Var. Rigore netto, ma rosso eccessivo per il giocatore. Dal dischetto Kessie ribalta tutto. Genoa in 10 e sotto di un gol. Andreazzoli manda in campo Favilli, ma ci pensa Calabria ad aiutare il Genoa beccandosi il secondo giallo e rimettendo in parità numerica le due squadre. Nel finale succede di tutto, partita nervosissima, piovono gialli (anche a Romero, che era diffidato) e al 91' Reina stende Kouamè. Tocco leggero, ma per l'arbitro è rigore. Dal dischetto si presenta Schone, ma i ruoli si invertono. Reina diventa l'eroe e para il rigore all'eroe del primo tempo Schone. Finisce così. Vince il Milan 2-1. Ora Andreazzoli torna sulla graticola, e il Genoa è penultimo in classifica.

TABELLINO E VOTI

GENOA-MILAN 1-2

Reti: 41' Schone, 52' Hernandez, 57' Kessie (rig.)

Genoa: Radu 5; Criscito sv (11' Biraschi 4.5), Zapata 6.5, Romero 5; Ghiglione 6.5, Lerager 5.5 (87' Pandev sv), Schone 5.5, Radovanovic 6, Pajac 6.5; Kouamè 6.5, Pinamonti 5 (73' Favilli 5.5). All. Andreazzoli 6.5.

Milan: Reina 6; Calabria 4.5, Duarte 5, Romagnoli 6.5, Hernandez 7; Calhanoglu 4.5 (46' Paqueta 7), Biglia 5.5, Kessie 6; Suso 5, Bonaventura 6 (81' Conti sv), Piatek 5 (46' Leao 7). All. Giampaolo 5.

Arbitro: Mariani.

Note: espulsi Saponara al 45' dalla panchina, Biraschi al 56' e Calabria al 79' ; ammoniti Zapata, Calabria, Biglia, Lerager, Schone, Paqueta e Romero. Al 93' Reina para un rigore a Schone.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento