Spezia-Sampdoria 3-5: sagra del gol al 'Picco'. Video

 

La Sampdoria si aggiudica il trofeo in ricordo di Mattia e Ilaria, due tifosi spezzini che se ne sono andati troppo presto. Cinque le reti messe a segno dai blucerchiati contro le tre dei padroni di casa.

Ad aprire le marcature è Bonazzoli al 13' con un mancino nell'angolino. 1-0 per noi. La risposta di Gudjohnsen non si fa attendere e al 16' il risultato torna in equilibrio. Maroni riporta la Samp avanti al 28' con un cucchiaino sull'uscita bassa di Krapikas.

In avvio di ripresa Ramírez porta a tre il bottino dei gol blucerchiati. Poco dopo Ferrari tocca con una mano in area e Pinto dal dischetto fa 2-3: è il 5'. Al 9' scrive il suo nome sul tabellino anche Thorsby. Alla festa si aggiunge anche Quagliarella, entrato da poco, che segna così il primo gol del suo pre-campionato. Prima del triplice fischio Gyasi fissa il risultato sul 3-5.

Se da una parte i tifosi possono sorridere per il comportamento della squadra sul campo, meno liete sono le notizie che arrivano dal mercato: è fatta per il trasferimento di Dennis Praet al Leicester City per una cifra intorno ai 21 milioni.

Spezia-Sampdoria 3-5

Reti: p.t. 13′ Bonazzoli, 16′ Gudjohnsen, 28′ Maroni; s.t. 2′ Ramírez, 5′ Pinto, 9′ Thorsby, 24′ Quagliarella, 43′ Gyasi.

Spezia (4-3-3): Krapikas (26′ s.t. Barone); Vignali (1′ s.t. Bastoni), Terzi (1′ s.t. Erlic), Marchizza (1′ s.t. Capradossi), Ramos (1′ s.t. Crivello); Bartolomei (1′ s.t. Maggiore), M. Ricci (1′ s.t. Awua), Mora (1′ s.t. Acampora, 26′ s.t. De Francesco); F. Ricci (1′ s.t. Buffonge), Gudjohnsen (1′ s.t. Pinto, 26′ s.t. Benedetti), Delano (1′ s.t. Gyasi). Allenatore: Italiano.

Sampdoria (4-3-3): Audero (1′ s.t. Falcone); Depaoli (23′ s.t. Bereszynski), Ferrari (23′ s.t. Chabot), Colley (1′ s.t. Murillo), Murru (1′ s.t. Augello, 34′ s.t. D’Amico); Thorsby (26′ s.t. Pompetti), Vieira (13′ s.t. Barreto), Linetty (13′ s.t. Jankto); Ramírez (13′ s.t. Bahlouli), Bonazzoli (23′ s.t. Quagliarella), Maroni (23′ s.t. Regini). A disposizione: Avogadri. Allenatore: Di Francesco.

Arbitro: Ghersini di Genova.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento