Sampdoria: "gruppo Vialli" a Bogliasco, e intanto è fatta per Simeone

Giorni caldissimi in casa Samp, la cordata di acquirenti con a capo Vialli è stata in visita a Bogliasco senza però far trapelare nulla sull'acquisto, intanto sul fronte mercato è fatta per il prestito di Giovanni Simeone

Giorni decisivi in casa Sampdoria. Mercoledì 28 agosto i nuovi acquirenti hanno fatto visita a sorpresa al quartiere generale blucerchiato, Dinan, Knaster e Zanetton sono stati in visita a Bogliasco (assente Vialli) e avvistati successivamente a Boccadasse.

Dinan ha rilasciato dichiarazioni importanti sulla situazione senza far però trasparire certezze sull'acquisto della società: «Amo Genova e amo il calcio, ma non c’è ancora niente di sicuro. Penso che tutti amino le squadre di Serie A e sono felice di essere in questa fantastica città. Il presidente Ferrero è impegnato con la campagna trasferimenti, e quindi è molto occupato, ma io sono felice di aver visto questa splendida città. Tifosi? Posso solo dire che sono fortunati a vivere in una paese e in una città così bella. Io a Marassi? Forse». Queste le sue parole a Telenord.

Sul fronte mercato si allontana sempre di più Gregoire Defrel, si avvicina invece Giovanni Simeone, trovato l'accordo con la Fiorentina per il prestito oneroso con obbligo di riscatto. Formula simile con lo Zenit per Emiliano Rigoni, ma qui le parti sembrano ancora distanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • I 17 ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • San Martino, nuove regole per il pronto soccorso: un solo accompagnatore e con il pass

  • È febbraio ma sembra primavera: a Genova si fa il bagno in mare

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento