Sassuolo Sampdoria 1-1 | Blucerchiati in finale play off

La squadra di Iachini soffre per lunghi tratti di partita ma strappa un pareggio che vale la finale dei play off contro il Varese. Gara di andata mercoledì sera al Ferraris

La Sampdoria conquista la finale play off grazie al pareggio per 1-1 contro il Sassuolo. Gara condizionata dal calcio di rigore molto dubbio concesso dopo soli 7 minuti alla Samp, che ha giocato male e ha subìto il gioco di un Sassuolo che si è dimostrato ancora una volta incapace di concretizzare le numerose occasioni da rete costruite nel corso della gara. Gli uomini di Iachini invece hanno saputo soffrire per lunghi tratti di partita e alla fine conquistano un risultato che vale la finale contro il Varese, che a sorpresa ha avuto la meglio contro il Verona. La finale di andata è in programma mercoledì 6 giugno, il ritorno sabato 9 giugno

CRONACA DEL MATCH Dopo pochi minuti la Samp è già in vantaggio: l'arbitro concede un calcio di rigore molto generoso ai blucerchiati per fallo su Eder in area, e Pozzi insacca la rete del vantaggio.

Gli uomini di Pea, innervositi e contrariati dalle decisioni dell'arbitro Tommasi, riescono comunque a reagire e prendono in mano il pallino del gioco: nel corso del primo tempo fanno un gran possesso palla, al quale però non corrispondono altrettante azioni pericolose; la Samp invece si rintana in difesa rinunciando a giocare per lunghi tratti di partita. L'occasione più ghiotta per i neroverdi arriva al 36esimo quando Longhi, a un metro dalla porta, si fa respingere il tiro da Da Costa e nel proseguio dell'azione Sansone calcia a lato.

La ripresa è tutta di marca neroverde: il Sassuolo cerca disperatamente il gol, la Samp sta a guardare: Da Costa salva il risultato parando alla grande un tiro potente di Magnanelli ma non può nulla tre minuti dopo, quando Sansone serve un delizioso pallone smarcante a Valeri, che insacca la rete dell'1-1.

Il pareggio dà forza alla squadra di casa che va all'arembaggio alla ricerca di un gol che vorrebbe dire qualificazione alla finale. La Samp invece è colpevolmente passiva e rinuncia a giocare: Iachini così prova a cambiare gli equilibri inserendo Soriano per Juan Antonio e Pellè per Pozzi. Ma è ancora il Sassuolo a far tremare il pubblico doriano al 40esimo, quando Troianiello mette in mezzo un bel pallone verso Valeri: il centrocampista cicca il pallone, ma dietro di lui Sansone fa partire un potente tiro che viene respinto provvidenzialmente da Rispoli sulla linea di porta.

Il Sassuolo tenta l'assedio finale ma la Samp riesce a difendere un pareggio che mantiene vive le speranze promozione.

CHIAVE DEL MATCH Il rigore concesso alla Samp ha cambiato da subito gli equlibri del match; gli uomini di Iachini hanno giocato una partita davvero brutta e poco propositiva, ma sono stati bravi a difendere con le unghie e con i denti il risultato. Il Sassuolo ha dato tutto ma si è dimostrato ancora una volta carente sottoporta: pur dominando la gara non è riuscito a vincerla, sbagliando troppe palle gol.

TABELLINO

SASSUOLO (3-5-2): Pomini, Marzorati, Piccioni, Terranova; Gazzola (1′ s.t. Troianiello), Valeri (27′ s.t. Consolini), Magnanelli, Missiroli, Longhi; Sansone, Boakye (27′ s.t. Noselli). A disp.: Bassi, Cofie, Bianchi, Bruno. All.Pea

SAMPDORIA (4-3-1-2): Da Costa; Rispoli, Rossini, Gastaldello, Costa; Munari, Obiang (43′ s.t. Volta), Renan; Juan Antonio ( 20st Soriano); Eder, Pozzi (26′ s.t. Pellè). A disp.: Fiorillo, Castellini, Serioli, Soriano, Foggia, All.: Iachini

Marcatori: 7′ pt Pozzi (rig.), 16′st Valeri

Ammoniti: Piccioni, Gazzola, Renan. Espulsi: Piccioni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento