Bufera su Ferrero: «Volevo la finale per il c..o che mi faccio in sta c...o di città»

Il presidente blucerchiato è al centro delle polemiche per alcune dichiarazioni arrivate subito dopo il match di Coppa Italia contro il Milan

Bufera sul presidente blucerchiato Massimo Ferrero per alcune dichiarazioni arrivate subito dopo il match di Coppa Italia contro il Milan, vinto dai rossoneri 2-0 ai tempi supplementari grazie alla doppietta di Cutrone

«Per un romano come me giocare la finale all'Olimpico di Roma - ha detto Ferrero -  sarebbe stato un bel premio per il culo che mi sto facendo per sta cazzo di città». 

Il patron blucerchiato ha poi analizzato la partita facendo i complimenti alla sua squadra per la bella prestazione:  «Il Milan ha avuto un super Reina che ha parato tutto e fatto la differenza. Purtroppo il calcio è così, a volte bugiardo. Vincere una partita del genere ci avrebbe dato ulteriore consapevolezza di essere una grande squadra. Abbiamo fatto davvero una grande gara, dovevamo vincere 3-0».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Scrive sull'auto certificazione: «Vado a comprare dello stupefacente» e altre scuse assurde di chi esce di casa a Genova

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: 1.273 le persone positive in Liguria (181 nelle ultime 24 ore), 151 i morti

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

Torna su
GenovaToday è in caricamento