Sampdoria-Roma: la prima formazione di Ranieri, allerta permettendo

Si avvicina l'esordio sulla panchina blucerchiata di Claudio Ranieri, proprio contro la Roma, sua ex squadra, ma preoccupano le condizioni meteo e la possibile allerta

Si avvicina la prima Sampdoria di Claudio Ranieri. Scherzi del destino, domenica l'ex tecnico del Leeds incontrerà proprio la sua Roma, l'ultima squadra che ha allenato, nonché la squadra che ha ritrovato per succedere proprio a Eusebio Di Francesco.

Corsi e ricorsi storici, ma c'è grande curiosità per la prima formazione del tecnico sulla panchina blucerchiata. A complicare il tutto ci si mette anche la probabile allerta meteo che imperverserà sulla città per tutto il weekend. Il calcio d'inizio è previsto per domenica 20 ottobre alle ore 15.00, ma secondo le ultime previsioni meterelogiche un violento acquazzone potrebbe mettere la gara a serio rischio rinvio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Meteo a parte, Ranieri è stato chiaro, vuole giocatori di carattere. Probabile 4-4-2 classico, Colley, Rigoni e Gabbiadini potrebbero giovarne avendo una maglia da titolare. Gli esclusi potrebbero essere Murillo, Depaoli e Caprari. Linetty non al meglio, per questo verrà confermato Ronaldo Vieira. Alex Ferrari al fianco di Colley, Bereszynski e Murru i terzini. Occhio a Jankto, da esterno può dire la sua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

Torna su
GenovaToday è in caricamento