Parma Samp, probabili formazioni | Ferrara con il dubbio Obiang

Il centrocampista spagnolo lamenta guai fisici e potrebbe partire dalla panchina. In difesa probabile chance da titolare per Poulsen, Eder recupera e gioca dal primo minuto

La Sampdoria riprende il proprio cammino in campionato affrontando il Parma di Roberto Donadoni. Dopo le due sconfitte consecutive contro Napoli e Chievo, la squadra di Ferrara ha tutta l'intenzione di riscattarsi e di recuperare i punti perduti, ma il mister napoletano deve fare ancora un volta i conti con alcune assenze importanti. Il Parma invece ha alternato fin qui buone prove a partite più deludenti e vuole costruire la propria salvezza allo stadio Tardini.

Per quanto riguarda le statistiche, la Sampdoria non segna a Parma da 213 minuti. L'ultima rete blucerchiata fu segnata al 57' di Parma-Sampdoria 1-2 del 9 marzo 2008 da Emiliano Bonazzoli. Da allora si sommano i rimanenti 33 minuti di quella gara di Serie A e le intere perdute entrambe per 1-0 nei campionati 2009/10 e 2010/11.

Arbitra l'incontro il signor Peruzzo.

QUI PARMA Emergenza in difesa per Donadoni, che deve rinunciare agli squalificati Benaluane e Lucarelli: spazio dunque a Fideleff, che completa il reparto difensivo insieme Paletta e Zaccardo. Sulla sinistra, ballottaggio tra Rosi e Gobbi, con il primo favorito. In attacco Pabon al fianco di Amauri, con Belfodil che parte dalla panchina.

QUI SAMPDORIA Ferrara deve probabilmente rinunciare all'infortunato Obiang: al suo posto Soriano, ma anche Renan ha qualche chance. In difesa, Gastaldello è squalificato, il mister napoletano potrebbe quindi lanciare la coppia di centrali Costa e Rossini, con Berardi e Poulsen sulle corsie laterali. In attacco Eder rientra e gioca con Estigarribia a sostegno della punta centrale Maxi Lopez.

PROBABILI FORMAZIONI

PARMA (3-5-2) Mirante; Zaccardo, Paletta, Fideleff; Biabiany, Parolo, Valdes, Galloppa, Rosi; Amauri, Pabon. A disposizione: Pavarini, Bajza, Sansone, Acquah, Gobbi, Morrone, Musacci, Marchionni, Ninis, Belfodil, Maceachen. Allenatore: Donadoni

SAMPDORIA (4-3-3) Romero; Berardi, Rossini, Costa, Poulsen; Munari, Maresca, Soriano; Estigarribia, Maxi Lopez, Eder. A disposizione: Berni, Falcone, Mustafi, De Silvestri, Castellini, Tissone, Renan, Juan Antonio, Krsticic, Icardi. Allenatore: Ferrara

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento