Sampdoria: rebus mercato, Defrel a Sassuolo e Simeone a Cagliari, idea Pjaca

Continua il rebus calciomercato in casa Samp, Simeone ha preferito Cagliari, Defrel ha preferito Sassuolo, Rigoni resta in stand-by, l'ultima idea si chiama Pjaca, la Juve sembra disposta a cederlo in prestito

Continua il caos calciomercato in casa Sampdoria. Giovanni Simeone sembrava cosa fatta, ma l'inserimento prepotente del Cagliari ha fatto prendere una direzione diversa al giocatore che ha già firmato con i sardi. Ennesima delusione per i tifosi blucerchiati che a breve vedranno Gregoire Defrel al Sassuolo, altro nome accostato alla Samp, ma alla fine sfumato, non di certo per mano di una big.

E così sono tanti i nomi che continuano a circolare. Emiliano Rigoni sembra essere una delle poche piste rimaste in piedi. Lo Zenit ha dato l'ok, restano da limare alcuni dettagli, ma lunedì potrebbe essere la giornata del via libera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nome nuovo è quello di Marko Pjaca. La Juventus vuole cederlo in prestito, Sampdoria e Genoa si sono dette interessate, ma le condizioni fisiche del nazionale croato preoccupano. Nei prossimi giorni si scoprirà di più su questa trattativa, ma nel frattempo c'è la trasferta col Sassuolo da affrontare, annessi mugugni dei tifosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Aggredisce e tenta di stuprare una donna in corso Italia: arrestato 24enne

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Coronavirus, nuovo cluster a Busalla: coinvolte due famiglie

  • Gli escursionisti con la Fiat le loro vittime preferite, arrestati fratelli-ladri

Torna su
GenovaToday è in caricamento