Tifosi della Samp accoltellati a Molassana, arrestato ultras del Genoa

Mattia Marzorati, il tifoso genoano di 19 anni che sabato scorso a Genova ha accoltellato cinque supporter della Sampdoria che festeggiavano la promozione in serie A, è stato arrestato. È indagato per tentato omicidio e lesioni

Genova - Inizialmente era stato rilasciato perché, come ha spiegato uno dei sui avvocati Stefano Sambugaro, non sussisteva il pericolo di fuga. Ma ora Mattia Marzorati, il tifoso genoano di 19 anni che sabato scorso a Genova ha accoltellato cinque supporter della Sampdoria che festeggiavano la promozione in serie A, è stato arrestato.

La decisione è stata messa in atto dalla squadra mobile di Genova dopo la firma del provvedimento da parte del gip Massimo Cusatti su richiesta del sostituto procuratore Massimo Terrile.

Martedì 12 giugno il giovane si era presentato in questura per confessare la responsabilità del ferimento grave di tre tifosi della Samp. Mattia Marzorati risulta indagato per tentato omicidio e lesioni.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Paura in porto, una donna si getta dalla nave

  • Resta bloccata in un parcheggio e sfonda il cancello con l'auto

  • Blitz al circolo privato, diecimila euro di multa al presidente

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

Torna su
GenovaToday è in caricamento