Sampdoria: Bereszynski è l'ottavo positivo al Coronavirus

Dopo Depaoli arriva la "confessione" su Instagram anche di Bartosz Bereszynski che ammette di aver contratto il Coronavirus, il terzino polacco è l'ottavo contagio all'interno della società blucerchiata

Anche Bartosz Bereszynski esce allo scoperto e su Instagram, con un messaggio in polacco, ammette di aver contratto il Coronavirus. Si tratta dell'ottavo tesserato della Sampdoria ad essere risultato positivo.

Il primo era stato Manolo Gabbiadini, secondo in Serie A dopo il primissimo caso di Daniele Rugani. Venerdì la notizia di altri cinque blucerchiati positivi, Colley, Ekdal, Thorsby, La Gumina e il medico sociale, il dottor Baldari.

Sabato, dopo la volontà di silenzio stampa della squadra, Fabio Depaoli e Bartosz Bereszynski si sono "autodenunciati" su Instagram con un messaggio in cui hanno tranquillizzato i tifosi sulle proprie condizioni di saluti, invitandoli a rispettare le disposizioni ministeriali e stare a casa.

Questa la traduzione del messaggio pubblicato dal terzino polacco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sfortunatamente, ho ottenuto un test positivo per COVID-19. Sto bene Nonostante le adeguate precauzioni di recente, non sono riuscito a evitare l'infezione da virus. Ecco perché ti sto chiedendo di essere responsabile e di rimanere a casa ogni volta che è possibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento