Sampdoria, si riparte: test medici, giovedì il via agli allenamenti facoltativi

La Sampdoria si prepara a tornare all'attività, mercoledì di test medici, giovedì verranno ripresi gli allenamenti individuali facoltativi, ma non sarà presente Ranieri

La Sampdoria torna a lavoro. Oggi, mercoledì 6 maggio, i primi test medici. Da domani il via agli allenamenti facoltativi a Bogliasco. Nessuno sarà obbligato a presentarsi. Regole ferree in casa blucerchiata, si parte domattina, allenamenti individuali al massimo in tre per turno per 40/60 minuti complessivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La struttura del Poggio verrà messa a disposizione del club, ma la palazzina degli spogliatoi e la palestra rimarranno chiusi. I giocatori dovranno presentarsi al campo già in tenuta sportiva e dovranno rientrare a casa per farsi la doccia. Non ci sarà Claudio Ranieri al campo e nemmeno il suo staff, bensì verrà garantito un presidio sanitario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

Torna su
GenovaToday è in caricamento