Premiazione Centenario F.S. Sestrese Calcio

Molti gli atleti presenti, ma fra le Società Sportive premiate c’era la Fratellanza Sportiva Sestrese Calcio 1919, che proprio quest’anno compie 100 anni di vita

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Bella giornata di festa oggi, al CONI di Genova, dove si è svolta la 60° Giornata del Veterano Sportivo, organizzata dall’Unione Nazionale dei Veterani Sportivi e coordinata dal Cav. Mario Galasso, attuale Presidente.

Molti gli atleti presenti, ma fra le Società Sportive premiate c’era la Fratellanza Sportiva Sestrese Calcio 1919, che proprio quest’anno compie 100 anni di vita ed entra a far parte sempre più della storia del calcio ligure. La Sestrese nasce all’indomani della fine della “Grande Guerra” su iniziativa di un centinaio di appassionati di calcio ma, nonostante i verdestellati abbiano conosciuto anche la serie B a metà degli anni ’40 (comparendo nella prima schedina del Totocalcio), la storia della società ponentina è sempre stata altalenante a causa, spesso, dei problemi economici. Dal punto di vista sportivo sono diversi gli atleti che hanno fatto la storia della Sestrese, ma in particolare si può citare il portiere Giovanni Costa che nel 1924 esordì in Nazionale e l’ex CT della Nazionale Italiana Giampiero Ventura.

Da circa un decennio il Presidente è Sebastiano Sciortino, che ha rilevato la Sestrese in una condizione economica tutt’altro che prosperosa, ma ha avuto il grande merito di riuscire a riportare in attivo una società che oggi si distingue per un vivaio apprezzabile, per una squadra juniores promettente e per una sezione di squadra femminile. Fiore all’occhiello della società è la collaborazione e l’affiliazione, dal 2016, alla “Academy Biancoceleste” della Virtus Entella Calcio. Numerosi i titoli vinti dal sodalizio che può vantare una Coppa Dilettanti (1990-1991), un Trofeo Liguria (2011-2012) e ben quattro Coppe Liguria (1997-1998, 2004-2005, 2006-2007 e 2016-2017). Infine da segnalare l’uscita di un libro e di un DVD, entrambi a cura del Presidente Sebastiano Sciortino, proprio per celebrare il Centenario della Sestrese.

Una curiosità… nella 60° Giornata dell’UNVS sono state premiate anche Chiara Muratore e Sabrina Muratore (atlete dorsiste del Genova Nuoto) nipoti del compianto “Presidentissimo” Giuseppe Muratore, dirigente a cavallo degli anni 60-70 quando i verdestellati erano nella serie D nazionale e lottavano con la Pro Vercelli e il Casale (oggi nobili decadute scudettate).

Torna su
GenovaToday è in caricamento