Pallanuoto, i campioni del mondo atterrano a Genova: cori da stadio, tifosi e striscioni

Rientro trionfale a Genova per i campioni liguri della nazionale di pallanuoto italiana che si è appena aggiudicata la medaglia d'oro ai mondiali in Corea del Sud

Rientro trionfale a Genova per i campioni liguri del Settebello, pilastri della nazionale di pallanuoto italiana che si è appena aggiudicata la medaglia d'oro ai mondiali in Corea del Sud.

Pietro Figlioli, Stefano Luongo, Matteo Aicardi, Edoardo Di Somma e Niccolò Figari, insieme al napoletano Vincenzo Renzuto Iodice sono atterrati all'Aeroporto Cristoforo Colombo di Genova nella notte e sono stati accolti da cori da stadio e centinaia di tifosi armati di striscioni e bandiere. 

Emozione e abbracci con familiari e amici, il saluto del "Caimano" Eraldo Pizzo e delle istituzioni presenti: l'assessore regionale allo sport Ilaria Cavo, il sindaco di Recco Carlo Gandolfo e l'assessore Davide Manerba oltre ai consiglieri Luigi Massone e Sara Rastelli.

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento