Virtus Entella accarezza il sogno, ma il Padova ribalta tutto nel finale

Secondo turno di Coppa Italia amarissimo per la Virtus Entella. Rosso illude i chiavaresi, ma il Padova vince 2-1 con le reti di Pasquato e Vantaggiato all'83' e all'89'

La Virtus Entella accarezza il sogno di conquistare il terzo turno di Coppa Italia, ma si sveglia bruscamente nel finale di gara a Padova. In vantaggio con la rete di Rosso, i ragazzi di Prina si fanno raggiungere sul pareggio a otto minuti dal termine subendo il gol di Pasquato. Poi quando tutto faceva pensare ai tempi supplementari, l’arbitro concedeva un calcio di rigore ai bianco scudati che Vantaggiato realizzava ad un minuto dal termine.

Una beffa atroce per i biancoazzurri, autori di un’ottima partita contro una squadra di categoria superiore. La gara era iniziata bene, con una super occasione di Di Tacchio, ben parata da Colombi (uno dei migliori in campo). Al 30’ il duello si rinnova e Colombi ancora una volta si supera sulla conclusione di Di Tacchio. Il Padova risponde con qualche sporadica iniziativa offensiva, ma Paroni è certamente meno decisivo del collega di reparto.

Nella ripresa le due squadre osano qualcosa in più e al 51’ l’Entella passa: svarione di Legati, Magnaghi si impossessa del pallone e serve Rosso che a tu per tu con Colombi non sbaglia.

La reazione del Padova è rabbiosa, e questa volta Paroni è chiamato agli straordinari. Colombi nega il raddoppio a Rosso e all’82’ la doccia fredda con Legati che pesca Vantaggiato, sponda aerea dell’ex Bari e gol di Pasquato.

L’Entella accusa il colpo e all’89 capitola su un calcio di rigore assegnato per atterramento di Melchiorri da parte di Di Tacchio. Vantaggiato si incarica della battuta e spiazza Paroni realizzando il gol del definitivo 2-1.

Non ci sarà più tempo. L’Entella esce dal campo distrutto dall’illusione, ma consapevole di uscire dalla Coppa Italia a testa alta. Ora i pensieri vanno tutti rivolti al campionato, con l’appuntamento del primo settembre ben fisso in testa, quando a Chiavari arriva il Como per la prima giornata di Legapro (leggi il calendario). Per il Padova invece il sorteggio di Coppa dice Trapani, un antipasto della prossima seria B.

Il tabellino

PADOVA    2
ENTELLA   1

Reti: 51’ Rosso, 82’ Pasquato, 89’ Vantaggiato (rig.)

Padova: Colombi, Legati, Cionek, Benedetti, Modesto, Iori, Osuji, Cuffa (46’ Musacci), Ciano (52’ Melchiorri), Vantaggiato, Raimondi (65’ Pasquato). (A disp.: Anania, Maniero, Bellemo, Galli, Gallozzi, Mbakogu, Celjak, Barison, Diakite). All.: Marcolin.

Virtus Entella: Paroni, Allegra, Ballardini, Volpe, Russo, Cesar, Staiti, Di Tacchio, Rosso, Troiano, Magnaghi (87’ Guerra). (A disp.: Zanotti, Vittiglio, Viscardi, Raggio Garibaldi, Giambarresi, Argeri, Gerli). All.: Prina.

Arbitro: Aureliano di Bologna

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

  • Meteo, perturbazione in arrivo sulla Liguria

  • Acquario, morta la cucciola di lamantino

  • Sorpassa una volante dei carabinieri e li insulta

Torna su
GenovaToday è in caricamento