La Gonzatti si dimostra all'altezza alla prova di Coppa del Mondo di nuoto pinnato

Gli atleti in gara presenti erano 498 tra i quali più campioni mondiali di varie specialità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Si conclude la seconda prova di word cup  Lignano di nuoto Pinnato. La USS. D. Gonzatti rappresentata da 3 atleti Margherita Forno, Tommaso Forno e Mattia Mosca hanno dimostrato di essere degli atleti di livello confrontandosi con 92 squadre provenienti da tutto il mondo. Gli atleti in gara presenti erano 498 tra i quali più campioni mondiali di varie specialità.

Un bel banco di prova in vista dei prossimi impegni, anche perché nella competizione Margherita Forno e Mattia Mosca sono passati nella categoria assoluti e hanno conquistato piazzamenti rispettivamente al 13 e 11 posto. Tutti gli atleti in carico per le competizioni più importanti della stagione, che inizieranno da fine aprile, sono già ad altissimi livelli confermando i loro migliori tempi della scorsa stagione. Forno Tommaso oramai veterano continua a migliorare i suoi tempi e a dare molte soddisfazioni nella categoria pinne.

Torna su
GenovaToday è in caricamento