Nuoto: Martina Carraro fa il bis di record e conquista la finale

Per Martina un'altra soddisfazione dopo la medaglia di bronzo nei 50 metri e record italiano sulla stessa distanza

Quinta giornata di gare ai quattordicesimi mondiali di nuoto in vasca corta, in svolgimento ad Hangzhou fino al 16 dicembre. Ieri Martina Carraro ha rotto definitivamente gli indugi e a suon di primati si è presa anche la finale dei 100 rana con il sesto tempo. La 25enne genovese - allenata da Cesare Casella, insieme al compagno Fabio Scozzoli - è scesa per la prima volta in carriera sotto l'1'05 (precedente 1'05''06 in batteria) e ha chiuso con il record italiano in 1'04''87 (30''49), tredici centesimi meglio dell'1'05''00 stampato agli Europei di Copenaghen da Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle/Team Insubrika) tredicesima in 1'05''80 ed eliminata.

«L'obiettivo era entrare tra le migliori otto, perchè nei 100 è più difficile, e ci sono riuscita - sostiene Carraro, già di bronzo nei 50 rana (29''59 primato italiano) e tesserata per Fiamme Azzurre ed NC Azzurra 91 -. Ho commesso qualche errore, che adesso analizzeremo per non ripeterlo sabato». La più veloce è la giamaicana Alia Atkinson, oro nei 50 rana e bronzo nei 100 misti, in 1'04''07.

Per Martina un'altra soddisfazione dopo la medaglia di bronzo nei 50 metri e record italiano. Purtroppo nei 100 le è sfuggito il podio per 12 centesimi di secondo. Qui i risultati.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento