Maratona di New York, atleti genovesi ricevuti in Comune

Alla partenza di una delle gare più famose al Mondo si presentano anche Emma Quaglia, vincitrice dell'oro agli Europei di Zurigo 2014, e Luca Campanella

Emma Quaglia e Luca Campanella, foto Facebook

Questa mattina il sindaco Marco Bucci e il consigliere delegato allo Sport, Stefano Anzalone, hanno incontrato nel Salone di rappresentanza di Palazzo Tursi 13 atleti genovesi che parteciperanno alla Maratona di New York in programma domenica 5 novembre. Nel corso della cerimonia sono state consegnate loro una spilletta con la croce di San Giorgio, simbolo della città di Genova, e una t-shirt rossa con il logo “Genova More Than This”.

Erano presenti anche Emma Quaglia, vincitrice dell'oro agli Europei di Zurigo 2014, e Luca Campanella. Ecco l'elenco completo degli atleti: Massimiliano Bringiotti, Valter Bruni, Luca Campanella, Luca Canavera, Alfredo Colonnelli, Nicolò Corradi Rolla, Giovanni Andrea Floriddia Giulio Massella, Paola Noli, Cesare Vivaldi, Emma Quaglia, Giuseppe Vitello, Roberto Speranza. Sarà a New York anche Alex Toselli che oggi non ha potuto partecipare all'incontro.

«A questi atleti dico, innanzitutto, che devono essere orgogliosi di se stessi, perché partecipare alla maratona di New York non è una cosa da tutti – ha sottolineato il sindaco Marco Bucci -. Si tratta di una competizione, prima che verso gli altri, soprattutto contro se stessi. Lo sport educa i giovani e dà tantissimo alla città: Genova ha bisogno di persone che facciano sport e dimostrino che i risultati si ottengono solo con il sudore e lavorando tanto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«È la prima volta che l'Amministrazione invita i genovesi che parteciperanno alla maratona di New York, l'evento principe per gli appassionati di podismo - ha commentato con entusiasmo Stefano Anzalone -. Questo vuole essere un segnale di vicinanza al mondo dello sport genovese, alle tante realtà sportive cittadine».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento