Ciclismo: gran fondo città di Camogli al via domenica 11 marzo

Settima edizione per la gara agonistica organizzata dalla A.S.D. Bici Camogli. Percorso di 106 chilometri fra Recco, Uscio, Fontanabuona, Carasco, Chiavari e Leivi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Sui pedali dal Golfo Paradiso al Tigullio, attraversando tutta la Fontanabuona, con arrampicata (doppia) sul Colle Caprile e sul Bocco di Leivi, per poi tornare al traguardo sul marei. È il programma, domenica 11 marzo 2012, della settima edizione della Gran Fondo Città di Camogli - Golfo Paradiso, gara agonistica organizzata dalla A.S.D. Bici Camogli, autorizzata dalla Provincia per il transito sulle strade provinciali, con chiusura temporanea della circolazione lungo il percorso della corsa disposta dalla Prefettura.

La carovana ciclistica della “Gran Fondo” - lunga 106 chilometri – sfilerà da via della Repubblica a Camogli alle 10.15 per Recco dove intorno alle 10.30 dal Ponte di Vexina prenderà il via la gara agonistica. I ciclisti saliranno da Avegno e Uscio al Colle Caprile, attraverseranno Lumarzo per scendere in Fontanabuona e percorrerla verso levante, per poi arrivare da Carasco a Chiavari (vie Parma e Ri Alto) da dove punteranno verso Leivi e il suo Bocco per ridiscendere sui pedali in Fontanabuona a San Colombano e dopo averla percorsa sino ad Acqua di Ognio, iniziare da Lumarzo la risalita verso il Colle Caprile, ritornando da Uscio e Avegno al traguardo di via Roma a Recco, dove i primi arrivi sono previsti intorno alle 13.20.

Torna su
GenovaToday è in caricamento