Verona-Genoa, probabili formazioni: Pandev e Lapadula si giocano una maglia

Monday Night per il Genoa di Ballardini reduce da tre risultati utili consecutivi, Pandev insidiato da Lapadula in attacco, Spolli confermato al centro della difesa

Monday Night per il Genoa. I rossoblù, dopo aver superato il turno di Coppa Italia superando 1-0 il Crotone, saranno impegnati lunedì sera in quel di Verona per una sfida cruciale in ottica salvezza contro l'Hellas.

Pochi dubbi per Ballardini che ha realmente rivoluzionato la squadra conquistano quattro punti in due giornate e vincendo anche la sfida di Coppa.

QUI GENOA Lapadula insidia Pandev per il ruolo di prima punta, ma il macedone parte in vantaggio. Al suo fianco Taarabt. In Coppa ha convinto Migliore, potrebbe spuntarla a discapito di Rosi. Restano a Genova Galabinov e Pellegri, in difesa confermatissimo Spolli.

QUI VERONA Pazzini recupera, ma solo per la panchina. In attacco Cerci, Kean e Verde. Bessa recuperato, in difesa torna Souprayen.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Verona (4-3-3): Nicolas; Caceres, Caracciolo, Souprayen, Romulo; Buchel, Zuculini, Bessa; Cerci, Kean, Verde. All. Pecchia.

Genoa (3-5-2): Perin; Izzo, Spolli, Zukanovic; Migliore, Veloso, Bertolacci, Rigoni, Laxalt; Taarabt, Pandev. All. Ballardini.

Arbitro: Damato.

Calcio d'inizio: lunedì ore 21.00, stadio Bentegodi, Verona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olga, dall'Uzbekistan a Genova per aprire la prima "sfuseria" dei vicoli

  • Nuovo ponte: ecco come verrà sollevata la maxi campata

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Scantinato strapieno di piante di marijuana, la polizia cerca padre e figlio

  • Nuovo ponte: maxi trave è troppo lunga, il varo slitta per "limarla"

Torna su
GenovaToday è in caricamento