Selvaggia Lucarelli miss Genoa ad honorem

In occasione della festa per i 120 anni del Genoa, la società ha invitato Selvaggia Lucarelli alla finale di venerdì 6 settembre come Miss Genoa ad honorem

«Sono molto offesa, dovrei essere io Miss Genoa ad honorem». Così si è espressa ieri Selvaggia Lucarelli, giornalista e blogger, tifosa genoana, dopo aver saputo del concorso indetto dalla società per festeggiare i 120 anni dalla fondazione.

Oggi, sempre tramite twitter, il Genoa ha risposto così: la società invita Selvaggia Lucarelli alla finale di venerdì come Miss Genoa ad honorem. Pace fatta? Pare proprio di sì tanto che la sexy conduttrice sembra intenzionata a partecipare alla serata e chiosa: mi sentirò un po' come Sofia Loren a Miss Italia ;).

Per partecipare al concorso è sufficiente inviare una mail a missgenoa2013@gmail.com entro le ore 24 del 1 settembre, indicando nome, cognome, data di nascita, indirizzo, città di residenza, recapito telefonico e indirizzo mail. Va allegata una fotografia e le motivazioni correlate alla partecipazione, fornendo il consenso al trattamento dei dati personali.

Saranno selezionate sino a un massimo di 120 candidature, quante il richiamo all’anniversario del Grifo. Le pre-selezioni si terranno nei giorni 2, 3 e 4 settembre. Venerdì 6 l’elezione di Miss Genoa, sul palco del Palasport, a partire dalle 18.30.

Per chi ancora non conoscesse Selvaggia Lucarelli ecco una breve biografia tratta dal suo seguitissimo blog.

Nasce in terra etrusca, a Civitavecchia, il 30 luglio del 1974. Si diploma al liceo classico e subito dopo si trasferisce a Roma, dove frequenta il Conservatorio teatrale La Scaletta. In qualità di attrice prende parte a numerosi spettacoli teatrali e tournèe. Una tra tutte, "La strana coppia" con Anna Mazzamauro e Maria Paiato. Nel 2000 comincia a collaborare con il comico Max Giusti, con cui scrive e porta in scena numerosi spettacoli teatrali. Nel 2003 il suo blog satirico diventa un caso mediatico e le apre le porte della tv, della radio e della carta stampata. Nel 2004/2005 pubblica un libro con Mondadori, conduce "Cominciamo bene estate" su Rai 3 e due edizioni de "la mezzanotte di Radio 2". Negli anni successivi partecipa in qualità di opinionista a numerosi programmi, da "Matrix" a "Le invasioni barbariche" e conduce alcune trasmissioni su Sky quali "Scelgo te" e "Speciale sex and the city". E' stata inviata di "Pirati" su Rai 2 e giurato ne "Il processo a x factor". Ha collaborato con numerose riviste e quotidiani: Max, Panorama, il Tempo, Italia Oggi, Gioia, Chi, Diva e donna. Oggi è editorialista sul quotidiano Libero, su cui firma articoli di satira, cronaca e costume e collabora con il settimanale "A". E' il personaggio italiano più influente su twitter e i social network seguita da Valentino Rossi e Jovanotti, secondo la classifica Klout. Ama le scarpe, gli alberghi, i teschi, la campagna toscana, i libri, l'ironia e i sentimentali. Tre stelle Michelin in surgelati e un figlio, Leon, che vuole fare il poeta.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Schianto in moto in Francia, muore centauro genovese

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

Torna su
GenovaToday è in caricamento