Figc, indagine su Preziosi per le dichiarazioni post Roma-Genoa

Sotto osservazione le dichiarazioni relative al match giocato dal Genoa all'Olimpico con la Roma, vinto 3-2 dai giallorossi tra le polemiche per un rigore negato a Pandev nei minuti finali

La Procura della Figc ha aperto un'indagine sui presidenti di Genoa e Napoli, Enrico Preziosi e Aurelio De Laurentiis. Secondo quanto appreso e riportato dall'Ansa sarebbero sotto osservazione i fascicoli aperti per alcune dichiarazioni sugli arbitraggi, per quello che riguarda il patron rossoblù relative al match giocato dal Genoa all'Olimpico con la Roma, vinto 3-2 dai giallorossi non senza polemiche per un rigore negato a Pandev nei minuti finali. 

Nelle prossime ore dovrebbe essere aggiunto anche un fascicolo sulle dichiarazioni, ancora sul tema arbitragi, del presidente del Torino Urbano Cairo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

Torna su
GenovaToday è in caricamento