Genoa: Criscito capitano "mascherato" in attesa del ritorno in campo

Il capitan del Genoa, Domenico Criscito, imita Marco Carparelli e sfoggia sui social una mascherina rossoblù in attesa del ritorno in campo

Continuano le visite mediche al quartier generale del Genoa in vista del ritorno in campo per gli allenamenti collettivi previsto da lunedì 18 maggio. Dopo l'apripista, Goran Pandev, è toccato a Romero, Jagiello, Pinamonti e Biraschi svolgere tutti controlli di rito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A far da sfondo e far sorridere il mondo rossoblù ci ha pensato capitan Criscito, sempre molto attivo sul proprio profilo Instagram. L'ex difensore di Zenit e Juventus ha pubblicato una "storia" taggando Marco Carparelli, ex bomber del Grifone, con indosso una mascherina del Genoa. Un modo come un altro per esorcizzare il momento difficile che sta attraversando la sua squadra e tifoseria e dimostrare attaccamento ai propri colori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

Torna su
GenovaToday è in caricamento