Genoa: Criscito più grave del previsto, out almeno un mese

Piove sul bagnato in casa Genoa con capitan Criscito che dovrà stare fuori almeno un mese in seguito all'infortunio occorso durante la sfida col Milan

Piove sul bagnato in casa Genoa. Dopo il ko con il Milan e il terremoto che potrebbe portare all'esonero di Aurelio Andreazzoli, dall'infermeria non arrivano buone notizie.

Domenico Criscito, uscito anzitempo contro i rossoneri, dovrà stare fermo almeno un mese. Il capitano rossoblù ha rimediato una lesione di secondo grado a carico del muscolo semitendinoso della coscia sinistra, in corrispondenza della giunzione miotendinea prossimale.

Lo stop sarà dalle quattro alle sei settimane, ben venga la sosta per le Nazionali, ma il giocatore non ci sarà almeno fino a metà novembre.

Sul fronte panchina sembra tramontata l'ipotesi Stefano Pioli, vicinissimo al Milan. Andrezzoli potrebbe rimanere in sella, ma torna in pole Davide Nicola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento