Genoa: Criscito più grave del previsto, out almeno un mese

Piove sul bagnato in casa Genoa con capitan Criscito che dovrà stare fuori almeno un mese in seguito all'infortunio occorso durante la sfida col Milan

Piove sul bagnato in casa Genoa. Dopo il ko con il Milan e il terremoto che potrebbe portare all'esonero di Aurelio Andreazzoli, dall'infermeria non arrivano buone notizie.

Domenico Criscito, uscito anzitempo contro i rossoneri, dovrà stare fermo almeno un mese. Il capitano rossoblù ha rimediato una lesione di secondo grado a carico del muscolo semitendinoso della coscia sinistra, in corrispondenza della giunzione miotendinea prossimale.

Lo stop sarà dalle quattro alle sei settimane, ben venga la sosta per le Nazionali, ma il giocatore non ci sarà almeno fino a metà novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul fronte panchina sembra tramontata l'ipotesi Stefano Pioli, vicinissimo al Milan. Andrezzoli potrebbe rimanere in sella, ma torna in pole Davide Nicola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • "Ponte di Luce per Genova": così il nuovo viadotto si illumina con i colori della bandiera italiana

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento