Genoa: Pinamonti è ufficiale, Lapadula verso Lecce, follie per Gerson, tutti i movimenti

Tutti i movimenti di calciomercato del nuovo Genoa di Aurelio Andreazzoli tra arrivi, cessioni e obiettivi

Dopo la presentazione di Aurelio Andreazzoli il Genoa è pronto ad allestire la squadra per la stagione 2019-2020. Alle porte la solita rivoluzione, con il primo acquisto messo a segno in attacco, Andrea Pinamonti, giovane stella di proprietà dell'Inter, acquistato per 18 milioni di euro dai rossoblù. Investimento importante, ma non l'unico. Andiamo a riassumere tutte le trattative del Grifone tra movimenti in entrata e in uscita.

OBIETTIVI IN ENTRATA Ufficiale l'acquisto di Andrea Pinamonti. Attaccante classe 1999, di proprietà dell'Inter, ma l'ultima stagione a Frosinone. Sono ben 18 i milioni di euro investiti dal Genoa. Tutto fatto sabato, ma lunedì arriverà l'ufficialità. Il Genoa non si ferma qui, ufficiale l'offerta di 10 milioni di euro alla Roma per Gerson. La Fiorentina non sembra interessata a tenere il giocatore, la Roma nemmeno. Gerson ha preso tempo. Sfumato Krunic, a centrocampo gli obiettivi sono Cassata (Sassuolo) ed Escalante (Eibar, ex Catania). Per entrambi i giocatori però Sassuolo ed Eibar hanno chiesto troppo. Infine tra i movimenti minori il Genoa si sarebbe inserito sul centrocampista olandese dell'Excelsior Jerdy Schouten. Su di lui ci sarebbe anche il Bologna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MOVIMENTI IN USCITA Attacco vicino ad una rivoluazione. Lapadula promesso al Lecce. Pesa l'ingaggio altissimo, ma i salentini sono interessati alla punta. Sanabria tornerà in Spagna, niente permanenza in Italia per lui. Kouamè tentato dal Bologna, ma il Genoa vorrebbe trattenerlo. Occhio a Biraschi, su di lui è piombata l'Atalanta di Gasperini preoccupato per la possibile partenza di Mancini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento