Genoa: l'assemblea ha deciso, i tifosi della Nord torneranno allo stadio

L'assemblea dei tifosi della Gradinata ha votato a maggioranza per la sospensione dello sciopero del tifo in occasione del match salvezza contro il Cagliari

L'assemblea dei tifosi della Gradinata Nord del Genoa, che si è tenuta nella serata di giovedì 16 maggio 2019 alla sala chiamata del porto di Genova, ha votato a maggioranza per la sospensione dello sciopero del tifo. La parte più calda della tifoseria rossoblù, quindi, sarà allo stadio Luigi Ferraris sabato 18 maggio alle ore 18, per la sfida contro il Cagliari, decisiva per raggiungere la salvezza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La contestazione nei confronti del presidente Enrico Preziosi era sfociata nello sciopero del tifo dopo la sconfitta nel derby contro la Sampdoria. Gli Ultrà avevano chiesto a Preziosi di cedere la società e di nominare un advisor per gestire le trattative. Il presidente del Grifone, dopo alcune settimane, ha assecondato la richiesta dei tifosi, che hanno fatto sapere che, comunque, contineranno la loro protesta contro la società pur rientrando allo stadio per sostenere i propri colori.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento