Genoa: l'assemblea ha deciso, i tifosi della Nord torneranno allo stadio

L'assemblea dei tifosi della Gradinata ha votato a maggioranza per la sospensione dello sciopero del tifo in occasione del match salvezza contro il Cagliari

L'assemblea dei tifosi della Gradinata Nord del Genoa, che si è tenuta nella serata di giovedì 16 maggio 2019 alla sala chiamata del porto di Genova, ha votato a maggioranza per la sospensione dello sciopero del tifo. La parte più calda della tifoseria rossoblù, quindi, sarà allo stadio Luigi Ferraris sabato 18 maggio alle ore 18, per la sfida contro il Cagliari, decisiva per raggiungere la salvezza. 

La contestazione nei confronti del presidente Enrico Preziosi era sfociata nello sciopero del tifo dopo la sconfitta nel derby contro la Sampdoria. Gli Ultrà avevano chiesto a Preziosi di cedere la società e di nominare un advisor per gestire le trattative. Il presidente del Grifone, dopo alcune settimane, ha assecondato la richiesta dei tifosi, che hanno fatto sapere che, comunque, contineranno la loro protesta contro la società pur rientrando allo stadio per sostenere i propri colori.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lite tra cognati finisce a coltellate

  • Incidenti stradali

    Maxi tamponamento a Marassi, code verso il centro

  • Cronaca

    Incidente in A7, auto ribaltata. Ferita una donna

  • Cronaca

    Guasto informatico al Galliera, lunghe code nei pronto soccorso

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Auto contro bus, quattro feriti

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

Torna su
GenovaToday è in caricamento