Genoa, l'assemblea dei tifosi conferma la contestazione a Preziosi

Nonostante un buon mercato e un inizio di stagione altrettanto convincente i tifosi del Genoa rimangono in rotta con il presidente

Nonostante un buon mercato e un inizio di stagione altrettanto convincente i tifosi del Genoa rimangono in rotta con il presidente Enrico Preziosi e, in un'assemblea alla sala chiamate del porto, hanno confermato la contestazione alla società.

I tifosi hanno confermato il pieno sostegno alla squadra con striscioni e bandiere, ma hanno deciso di proseguire la propria protesta contro il presidente. Anche in occasione delle celebrazioni per i 126 anni dalla fondazione del Genoa la società sarà esclusa dalla festa.

In occasione di Genoa-Fiorentina (domenica 1 settembre alle 20.45), esordio casalingo del Grifone nel campionato 2019/2020, infine, i tifosi si raduneranno a partire dalle ore 17.30 in piaza Alimonda per poi raggiungere in corteo lo stadio Luigi Ferraris.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso Europa, identificate le due vittime

  • Corso Europa, auto si ribalta e prende fuoco: due morti

  • Dopo vent'anni di attività chiude Foot Locker

  • I migliori ristoranti sushi all-you-can-eat di Genova: la guida 2020

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • Aggredita e rapinata da tre giovani mentre rientra a casa

Torna su
GenovaToday è in caricamento