Genoa, l'assemblea dei tifosi conferma la contestazione a Preziosi

Nonostante un buon mercato e un inizio di stagione altrettanto convincente i tifosi del Genoa rimangono in rotta con il presidente

Nonostante un buon mercato e un inizio di stagione altrettanto convincente i tifosi del Genoa rimangono in rotta con il presidente Enrico Preziosi e, in un'assemblea alla sala chiamate del porto, hanno confermato la contestazione alla società.

I tifosi hanno confermato il pieno sostegno alla squadra con striscioni e bandiere, ma hanno deciso di proseguire la propria protesta contro il presidente. Anche in occasione delle celebrazioni per i 126 anni dalla fondazione del Genoa la società sarà esclusa dalla festa.

In occasione di Genoa-Fiorentina (domenica 1 settembre alle 20.45), esordio casalingo del Grifone nel campionato 2019/2020, infine, i tifosi si raduneranno a partire dalle ore 17.30 in piaza Alimonda per poi raggiungere in corteo lo stadio Luigi Ferraris.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito da un'auto mentre cammina in Sopraelevata: morto sul colpo

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

  • Meteo, perturbazione in arrivo sulla Liguria

  • Sorpassa una volante dei carabinieri e li insulta

  • Armato di pistola fa irruzione in pizzeria e minaccia la titolare: paura a Bolzaneto

Torna su
GenovaToday è in caricamento