Genoa, l'assemblea dei tifosi conferma la contestazione a Preziosi

Nonostante un buon mercato e un inizio di stagione altrettanto convincente i tifosi del Genoa rimangono in rotta con il presidente

Nonostante un buon mercato e un inizio di stagione altrettanto convincente i tifosi del Genoa rimangono in rotta con il presidente Enrico Preziosi e, in un'assemblea alla sala chiamate del porto, hanno confermato la contestazione alla società.

I tifosi hanno confermato il pieno sostegno alla squadra con striscioni e bandiere, ma hanno deciso di proseguire la propria protesta contro il presidente. Anche in occasione delle celebrazioni per i 126 anni dalla fondazione del Genoa la società sarà esclusa dalla festa.

In occasione di Genoa-Fiorentina (domenica 1 settembre alle 20.45), esordio casalingo del Grifone nel campionato 2019/2020, infine, i tifosi si raduneranno a partire dalle ore 17.30 in piaza Alimonda per poi raggiungere in corteo lo stadio Luigi Ferraris.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento