Gasperini nella bufera dopo la spinta a Ienca

Uscendo dal campo il tecnico dell'Atalanta sarebbe venuto a contatto con il segretario della Sampdoria Massimo Ienca all'imbocco del tunnel che porta negli spogliatoi

Foto SampNews24

L'espulsione dell'allenatore dell'Atalanta Giampiero Gasperini diventa un caso al termine del match di Serie A Sampdoria-Atalanta, terminato 2-1 in favore dei bergamaschi. Uscendo dal campo il tecnico con un passato nel Genoa sarebbe venuto a contatto con il segretario della Sampdoria Massimo Ienca all'imbocco del tunnel che porta negli spogliatoi. Ienca sarebbe caduto a terra in seguito a una manata di Gasperini come testimoniano alcune foto e un video pubblicato su Facebook dal Consigliere Regionale ed ex presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza.

Gasperini furioso dopo il rosso: spintone a Lenca | Video

Nel post partita Gasperini ha minimizzato sull'accaduto: «Stavo uscendo dal campo e mi si è parato davanti Ienca, che non doveva nemmeno essere in quella zona, lo conosco bene per il suo passato nel Genoa. Forse voleva fare un gesto per recuperare "sampdorianità", mi sono limitato a spostarlo per uscire, poi lui ha fatto una sceneggiata, è sicuramente un provocatore, lui comunque non doveva essere lì e non c'è stato nulla di così eclatante, mi ostruiva il passaggio verso gli spogliatoi».

A Gasperini ha poi replicato il vicepresidente della Sampdoria Antonio Romei che ai microfoni di Sky ha spiegato: «Nessuna sceneggiata, il nostro dirigente è stato colpito con una manata, anche abbastanza forte da quanto mi è stato riferito. Abbiamo riferito tutto alla procura federale che si pronuncerà in merito, questo non è sport».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morandi, prove di demolizione con esplosivo nella cava di Camaldoli

  • Cronaca

    Centri storico, maxi blitz dei carabinieri contro lo spaccio: 6 arresti

  • Cronaca

    CasaPound in piazza Marsala, scatta la contro-manifestazione: «Prendiamoci Corvetto»

  • Cronaca

    "Basta fumi dalle navi in porto", la protesta in Darsena

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento