Mondiali di nuoto: medaglia di bronzo e nuovo record per Martina Carraro

Terzo posto per la nuotatrice genovese nella finale dei 100 rana con il tempo di 1'06''36, abbassato di altri tre centesimi il record italiano

Dopo il record italiano arriva anche la medaglia di bronzo ai mondiali per Martina Carraro, nuotatrice genovese impegnata nella kermesse iridata a Gwangju, in Corea del Sud.

Martina Carraro è salita sul terzo gradino del podio nei 100 rana con il tempo di 1'06''36, migliorando di altri tre centesimi di secondo il record italiano registrato in semifinale (1'06''39).

Medaglia d'oro per la statunitense Lilly King ( 1'04"92), argento invece per la Julija Efimova (1'05"49). Ai microfoni di Rai Sport al termine della gara ha commentato: «Ho pianto di gioia fino a poco fa perché sono contentissima, ci ho creduto e voglio dedicare questo successo al mio allenatore a al mio fidanzato».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento