Mondiali di nuoto: medaglia di bronzo e nuovo record per Martina Carraro

Terzo posto per la nuotatrice genovese nella finale dei 100 rana con il tempo di 1'06''36, abbassato di altri tre centesimi il record italiano

Dopo il record italiano arriva anche la medaglia di bronzo ai mondiali per Martina Carraro, nuotatrice genovese impegnata nella kermesse iridata a Gwangju, in Corea del Sud.

Martina Carraro è salita sul terzo gradino del podio nei 100 rana con il tempo di 1'06''36, migliorando di altri tre centesimi di secondo il record italiano registrato in semifinale (1'06''39).

Medaglia d'oro per la statunitense Lilly King ( 1'04"92), argento invece per la Julija Efimova (1'05"49). Ai microfoni di Rai Sport al termine della gara ha commentato: «Ho pianto di gioia fino a poco fa perché sono contentissima, ci ho creduto e voglio dedicare questo successo al mio allenatore a al mio fidanzato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento