Mondiali di nuoto: medaglia di bronzo e nuovo record per Martina Carraro

Terzo posto per la nuotatrice genovese nella finale dei 100 rana con il tempo di 1'06''36, abbassato di altri tre centesimi il record italiano

Dopo il record italiano arriva anche la medaglia di bronzo ai mondiali per Martina Carraro, nuotatrice genovese impegnata nella kermesse iridata a Gwangju, in Corea del Sud.

Martina Carraro è salita sul terzo gradino del podio nei 100 rana con il tempo di 1'06''36, migliorando di altri tre centesimi di secondo il record italiano registrato in semifinale (1'06''39).

Medaglia d'oro per la statunitense Lilly King ( 1'04"92), argento invece per la Julija Efimova (1'05"49). Ai microfoni di Rai Sport al termine della gara ha commentato: «Ho pianto di gioia fino a poco fa perché sono contentissima, ci ho creduto e voglio dedicare questo successo al mio allenatore a al mio fidanzato».

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento