Dagli Stati Uniti «ode alla focaccia al formaggio, orgoglio della Liguria»

La focaccia di Recco conquista "Food & Wine", testata giornalistica statunitense

Che sia con la sfoglia sottile di Recco, oppure al taglio come si trova in moltissimi panifici, la focaccia al formaggio conquista il cuore degli Stati Uniti.

"Food & Wine", del gruppo editoriale americano Meredith (che gestisce, tra le altre, testate del calibro di "Time" e "Fortune"), ha scritto una vera e propria «ode alla focaccia col formaggio, orgoglio della regione italiana della Liguria».

L'articolo, scritto da Colman Andrews, parla delle specialità gastronomiche della nostra regione. Ma secondo il giornalista statunitense, che ha trascorso alcuni mesi in Liguria negli anni '90, nulla batte la focaccia al formaggio: «Il pesto è stato inventato qui, e quello della Liguria è il migliore al mondo. Sono memorabili il minestrone e i ravioli della tradizione; i piatti a base di vitello e coniglio, con ingredienti come pomodori, pinoli, olive, che praticamente definiscono la cucina mediterranea. Ma [...] un piatto mi è rimasto particolarmente impresso: la focaccia al formaggio, una specialità della cittadina di Recco». 

Colman Andrews chiarisce subito di conoscere la differenza tra la focaccia al taglio e quella di Recco. Insomma, è rimasto talmente folgorato da questa specialità che è tornato in Liguria di recente con alcuni amici.

«I cittadini di Recco prendono la focaccia al formaccio sul serio - racconta -. C'è anche un'organizzazione dedicata, il Consorzio Focaccia di Recco».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le tappe del giornalista e dei suoi amici sono quelle della tradizione: Manuelina, O' Vittorio, Vitturin. E, tornando a casa, scrive: «Sto già sognando il mio prossimo viaggio a Recco» mentre medita di riuscire a riprodurre il famoso piatto anche a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Sampierdarena, ubriachi devastano un locale e minacciano di morte il proprietario

Torna su
GenovaToday è in caricamento