Carmine, siringa abbandonata a pochi metri da negozi e portoni

Lasciata per terra in vico chiuso del Carmine, è stata notata da un bambino che stava camminando insieme con il fratellino e il padre

Una siringa usata abbandonata a pochi metri dall'ingresso di palazzi e negozi e del supermercato, in una zona ad alta presenza di bambine e famiglie: l'avvistamento, domenica mattina, in vico chiuso del Carmine, piccolo slargo sotto via Brignole De Ferrari.

La siringa, lasciata con noncuranza per terra, è stata notata da un bambino che stava camminando insieme con il fratellino più piccolo e il papà: «Non è la prima volta che troviamo aghi o siringe usate - conferma un residente della zona - un'abitudine molto pericolosa anche per chi ha cani e li porta a spasso ignaro di poter finire sopra un ago». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

Torna su
GenovaToday è in caricamento