← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Le prostitute in via Cantore

Via Antonio Cantore · Sampierdarena

Stasera verso le 11 tornando a casa dal centro ho visto prostitute dappertutto.

Addirittura a Dinegro c'erano 2 prostitute a 10 metri da una volante dei carabinieri.

Finora, però, non ne avevo mai viste in via Cantore. Invece stasera ce n'erano 2 all'angolo con via La Spezia.

Sinceramente mi dispiace molto per quelle povere ragazze, costrette dall'indigenza come minimo, se non da uomini orribili, a subire di tutto.

Però sono anche rimasta molto male perché è segno che Sampierdarena sta peggiorando ulteriormente.

Cosa si può fare per evitare che il degrado aumenti?

A che serve chiamare carabinieri o polizia, se comunque non possono fare niente?

Come evitare di dover svendere le nostre case per scappare dal degrado e dal conseguente ambiente malsano, portatore di criminalità?

Sampierdarena era un posto bellissimo e ora sempre più si stringe il cuore nel passare attraverso le strade abbandonate.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Giorgio
    Giorgio

    Hanno voluto i BIGOTTI la legge MERLIN????                                                 Ecco il risultato.....GODETEVELO TUTTO.

  • Avatar anonimo di OK MORANDO SERGIO Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina San Morando
    OK MORANDO SERGIO Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina San Morando

    A Genova ITALY la prostituzione è di fatto sempre restata come la si praticava già nella sua storia.."parte del porto antico di Genova" è stato fatto con contributi di prostitute quando era ancora Repubblica di Genova, i vari quartieri di Sampierdarena ;( fuori mura ) sono ormai più di 50 anni che esiste tale fenomeno comprese le delegazioni circostanti e pensare che invece che nere strade d'asfalto..a Genoa Sampierdarena ..c'erano spiagge e mare..c'è ancora casa di salvataggio della Società Nazionale Salvamento..Chi pagherà qui le tasse?Comunque la prostituzione in tutte le ore del giorno è praticata anche sotto le porte del Comune di Genova..dove più VICO e VICOLI sembrano adibiti  a negozi ma in pratica funzionali a  vecchi casini..Le Vie dell'amore erotico a Genova non sono una novità ma i più frequentati restano i soliti  Vicoli e Vico..Morando

Segnalazioni popolari

Torna su
GenovaToday è in caricamento