Frank Sinatra e il pesto genovese: una storia d'amore

Il grande cantante amava particolarmente il pesto, e nota era la sua amicizia con un ristoratore genovese

Tutti conoscono Frank Sinatra, l'immortale talento soprannominato "the voice". Ma forse non tutti conoscono il suo legame con Genova e soprattutto il suo amore per il pesto.

La madre di Sinatra, Natalie Della Garaventa, era nata a Lumarzo e le tradizioni liguri non sono mai andate perse in famiglia. Tanto che il cantante andava pazzo per il pesto, soprattutto per quello del ristorante Zeffirino (che in effetti vanta da sempre un forte legame con "the voice").

Dall'incontro con il titolare del ristorante, a Las Vegas, è nata un'amicizia a base di fiducia, sincerità, buona cucina e pesto: il ristoratore spesso cucinava per lui, e addirittura negli anni '80 Frank prese l'elicottero da Montecarlo apposta per andare nel locale genovese insieme a Roger Moore. Cosa non si fa per un po' di buona sana cucina genovese!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento