«Chi no cianze no tetta»: il proverbio tipico genovese

Vuol dire "chi non piange non poppa". Ovvero: chi non si lamenta, non ottiene nulla

«Chi no cianze no tetta»: chi, abitando a Genova, non ha mai sentito questo modo di dire?

Si tratta di un antico proverbio ligure che dice letteralmente che "chi non piange non poppa". Ovvero? Chi non si lamenta, non ottiene nulla. Un frase scaltra che racconta un'inevitabile realtà, e che sottolinea ancora una volta la propensione tutta genovese al "mugugno". 

E infatti, sembrerebbe dire questo proverbio, meglio mugugnare nella speranza di ottenere qualcosa. O, ancora, meglio gridare più forte degli altri per farsi ascoltare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

Torna su
GenovaToday è in caricamento