Funghi, parte la stagione: a De Ferrari un esperto in aiuto degli aspiranti "cercatori"

Venerdì 20 settembre appuntamento all’Ambulatorio mobile Asl 3 per chiedere informazioni e per un controllo gratuito sulla commestibilità di quelli raccolti

Meteo permettendo, parte la stagione della ricerca e raccolta di funghi, e per dare una mano a esperti e aspiranti cercatori venerdì 20 settembre, in piazza De Ferrari, presso l’Ambulatorio mobile ASL3, esperti micologi saranno a disposizione dei cittadini per fornire informazioni e per un controllo gratuito sulla commestibilità dei funghi raccolti.

Saranno in esposizione oltre 30 specie di funghi riprodotti in 3D, un’occasione per imparare a riconoscere quelli “buoni”, trucchi e consigli per la pulizia e la conservazione, sciogliere i principali dubbi sulla raccolta e consumo, conoscere i servizi gratuiti di Asl3 per il controllo dedicati ai cittadini, ma anche per sapere quali sono le principali raccomandazioni per chi va nei boschi.

«I funghi - sottolineano dalla Asl - rappresentano un alimento prelibato, ma per quelli raccolti in autonomia occorre tenere sempre presente la loro insidiosità per evitare che un’identificazione frettolosa, superficiale o eseguita da persona non esperta in materia, trasformi una prelibatezza gastronomica in una causa di intossicazione o di avvelenamento dagli esiti anche letali».

L’iniziativa è a cura degli Ispettorati micologici Asl3. Disponibili online le info e i consigli degli esperti: www.asl3.liguria.it/funghi-in-sicurezza-la-parola-all-esperto.html

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento