Comune: Fassio e Ferrero passano alla Lega

Il consigliere Simone Ferrero, eletto con la Lista Bucci, è passato nelle fila del Carroccio. Anche l'assessora alle Politiche educative e sociosanitarie aderisce al partito di Matteo Salvini, lasciando Forza Italia

Si rinforzano le file della Lega a Tursi. Il consigliere Simone Ferrero, eletto proprio con la Lista Bucci, è infatti entrato a far parte del gruppo del Carroccio, così come l’assessora alle Politiche educative e sociosanitarie, Francesca Fassio, che ha quindi lasciato di fatto Forza Italia.

La conferma del “trasferimento” di Ferrero è arrivata dal gruppo consiliare della Lega in Comune: medico chirurgo, eletto consigliere comunale nel 2017 con la lista Vince Genova, è consigliere della Città Metropolitana con deleghe ad ambiente, ambiti naturali, parchi e aree protette e piani di bacino, personale, politiche energetiche, servizi a rete, sistemi informativi, semplificazione e digitalizzazione.

Fassio, invece, non ha di fatto ufficializzato il passaggio, ma la sua presenza a Pontida, lo scorso 15 settembre, con la maglia del Carroccio, ha lasciato pochi dubbi. E nei giorni scorsi avrebbe completato l’iscrizione e preso la tessera del partito di Matteo Salvini, che giovedì sera è arrivato a Genova per partecipare all’inaugurazione dello Zena Fest insieme con Edoardo Rixi, Marco Bucci e Giovanni Toti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Dal cibo all'allontanamento forzato: ecco perché non si possono aiutare le orche in porto

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

  • Orche in porto, interviene il Ministero: «Probabilmente sono malate»

Torna su
GenovaToday è in caricamento