Toti: «Paese che si sbriciola, altro che reddito di cittadinanza, diamo delle pale agli italiani»

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha analizzato a 360 gradi la situazione politica nazionale e regionale: Tav, rifiuti, legge di stabilità e modernizzazione delle infrastrutture tra i temi trattati

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha parlato, domenica 18 novembre 2018, con una diretta sulla propria pagina Facebook in cui ha analizzato a 360 gradi la situazione politica nazionale e regionale. Tav, rifiuti, cantieri e modernizzazione delle infrastrutture sono stati i temi più importanti trattati dal governatore della nostra regione. 

«L'Italia è un paese che si sta sbriciolando - ha detto Toti -  più che il reddito di cittadinanza servirebbe dare una pala ai tanti cittadini che oggi sono senza occupazione, bisognerebbe insegnargli un lavoro e aprire dei cantieri per ristrutturare i nostri viadotti, le nostre strade e le nostre città. Spero anche che questo codice degli appalti che ha bloccato tanti lavori venga abrogato».

E proprio sulla necessità di nuovi cantieri, manutenzioni e lavori per modernizzare il Paese il presidente della Regione si sofferma:  «Sono una necessità - ha aggiunto - perché questo è un Paese dove crollano i ponti, dove il crollo di un muretto blocca la ferrovia della Liguria per un giorno. Servono nuove ferrovie, nuove autostrade e infrastrutture che ci colleghino con il resto dell'Europa, penso alla necessità del raddoppio della ferrovia nel ponente della Liguria per il collegamento con la Francia, ma anche alla Tav , opera necessaria per collegare Genova e la Liguria a Milano e consentire ai nostri giovani di spostarsi in pochi minuti tra le due più importanti città del Nord insieme a Torino. Trovo anche surreale la discussione a livello nazionale sui rifiuti. Non so se sia possibile avere un inceneritore per provincia, probabilmente ne bastano meno, ma servirebbe trovare un modo sensato per chiudere un ciclo dei rifiuti che parte da una buona raccolta differenziata fatta dai cittadini».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • io una bella pala la metterei in mano a lui e ai suoi figli, così impariamo come si fa'..

  • Ha ragionissimo governatore..senza infrastrutture adeguate questo e' un paese finito.

  • Si, il collegamento con Milano per i giovani, a 80 euro solo andata...ma si ascolta questo, quando parla ? E cos'e' quella posa da principe seicentesco ? E dov' e' finita la pappagorgia ? Photoshop, o per risparmiare hanno usato una foto di dieci anni fa ?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allarme bomba a Palazzo Tursi, chiusa via Garibaldi

  • Cronaca

    Nuovo blitz contro la sede di CasaPound, vernice rossa contro l'ingresso

  • Cronaca

    Scippo a Capodanno e rapina pochi giorni dopo, arrestato

  • Economia

    Crollo Morandi, al via le richieste di risarcimento per imprese e lavoratori

I più letti della settimana

  • Escort, Genova nella top ten delle province

  • Tragico malore in via Puccini, muore un 55enne

  • Ragazza ferita in centro, altri incidenti a Sestri

  • Fiumara: fumo nel centro commerciale, evacuato negozio

  • Genova ricorda Fabrizio De André a 20 anni dalla morte: tutti gli eventi

  • Uscite d'emergenza pericolose alla Fiumara, "Striscia" da Bucci. E scatta la bonifica

Torna su
GenovaToday è in caricamento