Elezioni Regionali, spunta il nome di Ariel Dello Strologo per l'alleanza giallorossa

Sull'ex presidente del Porto Antico convergerebbe sia Pd sia liste civiche sia Movimento 5 Stelle. Ma manca ancora l'ufficialità

Spunta il nome di Ariel Dello Strologo per la corsa alle Regionali in Liguria e la sfida a Giovanni Toti e al centrodestra. 

L’ex presidente del Porto Antico, avvocato genovese e presidente della Comunità Ebraica ligure, potrebbe infatti essere il candidato su cui convergono Pd, Movimento 5 Stelle e liste civiche. Dopo settimane di incontri, consulti e mediazioni, sembrerebbe essere emerso un nome che mette d’accordo tutti.

Dello Strologo, 54 anni, spostato con tre figli, convincerebbe più dei nomi fatti in precedenza: dal giornalista Ferruccio Sansa al rettore dell’Università di Genova, Paolo Comanducci,passando per l'ex preside della Scuola Politecnica, Aristide Massardo, l’alleanza giallorossa in chiave ligure ancora non aveva trovato un accordo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni in cui è stato confermato il voto a settembre, però, l’urgenza di individuare, e presentare, il candidato di centrosinistra si è fatta più pressante, e nel giro di pochi giorni dovrebbe arrivare l'ufficialità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Schianto in moto a Nervi, muore ragazza di 18 anni

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Sestri Levante: massacrato dal branco per un telefono cellulare

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

Torna su
GenovaToday è in caricamento