Il Dl Genova è legge, firmata semplificazione antimafia

Il via libera di Salvini è arrivato in anticipo visto che il leader del Carroccio aveva due settimane di tempo. Ora Bucci potrà usare procedure più snelle, il commento del viceministro Rixi

Il ministro Salvini ai funerali delle vittime di ponte Morandi

Ieri è entrata in vigore la legge di conversione del Decreto legge per Genova e il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha firmato il Decreto per la semplificazione della documentazione antimafia per la ricostruzione del ponte Morandi. Il via libera di Salvini è arrivato in anticipo visto che il leader del Carroccio aveva due settimane di tempo. «Genova merita risposte immediate, non possiamo permetterci di perdere nemmeno un'ora», ha detto il ministro.

«Grazie alla firma da parte del ministro dell'Interno Matteo Salvini al decreto per la semplificazione della documentazione antimafia, il commissario Marco Bucci potrà usare procedure più snelle per l'affidamento dei lavori per la ricostruzione del ponte Morandi e dare quelle risposte che Genova e i genovesi aspettano, in tempi veloci, per poter ripartire». Questo il commento del viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Edoardo Rixi.

Lunedì 26 novembre alle 18.30 al teatro Govi di Bolzaneto il presidente di Regione Liguria e commissario per l'emergenza Giovanni Toti e il sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione Marco Bucci, insieme al viceministro alle Infrastrutture Edoardo Rixi illustreranno i contenuti del Decreto Genova e tutti i provvedimenti assunti per aiutare i cittadini e le imprese coinvolti nel crollo di ponte Morandi.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Pomeriggio a base di ketamina per due ventenni

  • Bastonate al cane, smettono per le urla dei residenti

Torna su
GenovaToday è in caricamento