Imu: la Regione propone esenzioni per chi ha il mutuo sulla casa

Per sollecitare la riduzione dell'Imu sulla prima casa, il consiglio regionale ha approvato a maggioranza una mozione. L'intenzione è intervenire presso il governo nazionale affinché i proprietari di prima casa su cui grava un mutuo godano di esenzioni

Genova - Per sollecitare la riduzione dell'Imu sulla prima casa, il consiglio regionale ha approvato a maggioranza una mozione, sottoscritta dalla Lega Nord (primo firmatario Francesco Bruzzone), che fa riferimento in particolare agli immobili gravati da mutuo ipotecario, e un ordine del giorno (primo firmatario Antonio Miceli), sottoscritto da altri componenti della maggioranza.

La mozione impegna il presidente e la giunta a intervenire presso il governo nazionale affinché i proprietari di prima casa su cui grava un mutuo ipotecario paghino l'Imu in misura ridotta. Il testo approvato è comprensivo di un emendamento proposto dallo stesso Bruzzone e approvato dall'assemblea.

L'ordine del giorno impegna, fra l'altro, la giunta ad assumere le più opportune iniziative nei confronti del governo nazionale e dei gruppi parlamentari di Camera e Senato affinché siano modificate le norme attualmente in vigore in materia di Imu.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'obiettivo è «l'aumento a 500 euro del limite di esenzione dal pagamento dell'imposta per le abitazioni destinate a prima casa, fermo restando le detrazioni già operanti a favore delle famiglie; l'esenzione o riduzione per le abitazioni destinate a prima casa, acquistate o ristrutturate con mutuo anche in relazione alla capacità contributiva del soggetto d'imposta; l'esenzione per i beni strumentali e utilizzati per l'attività di impresa e l'esenzione per le abitazioni affittate a canone concordato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Cerca di strangolare la fidanzata e devasta un locale: arrestato

Torna su
GenovaToday è in caricamento