Elezioni regionali 2015: la guida al voto

Si vota domenica 31 maggio dalle 7 alle 23 e lo scrutinio si svolge immediatamente dopo, nel corso della notte. Nel frattempo le prime proiezioni ed exit poll, prima dei risultati definitivi

Si vota domenica 31 maggio dalle 7 alle 23 e lo scrutinio si svolge immediatamente dopo, nel corso della notte. Nel frattempo le prime proiezioni ed exit poll, prima dei risultati definitivi. Ai seggi occorre presentarsi con un documento di identità e la tessera elettorale. Se smarrita, un duplicato può essere richiesto in Comune. Gli uffici elettorali sono per questo aperti anche domenica.

La scheda è unica: si esprimerrano due voti, uno per il presidente e il secondo per una delle liste. I due voti possono essere anche disgiunti: il voto ad una lista automaticamente si trasferisce al candidato presidente. Se invece un elettore indica solo il candidato presidente, il voto non andrà a nessuno dei partiti o dei movimenti che lo sostengono.

È possibile anche votare il candidato presidente di uno schieramento e un partito di una diversa coalizione. Sulla scheda saranno presenti le liste con l’elenco di tutti i candidati: per indicare l’eventuale doppia preferenza di genere basterà spuntare i nomi prescelti. A destra i nomi dei candidati presidenti.

TUTTI I CANDIDATI E LE LISTE

A differenza di cinque anni fa, gli elettori potranno indicare una preferenza per i candidati consiglieri: anzi due, un uomo e una donna. I consiglieri eventualmente nominati assessori dovranno dimettersi e saranno sostituiti dai primi non eletti. Gli elettori, oltre al presidente, possono votare per i candidati, inseriti nelle liste; non possono esprimere preferenze per i nomi nei cosiddetti 'listini'.

In pratica, votando un candidato presidente, si dà fiducia anche alla squadra da esso prescelta. I nomi presenti nel listino, in caso di vittoria del candidato presidente, entreranno automaticamente in consiglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Coronavirus, le disposizioni di Trenitalia: «Rimborso in bonus a chi rinuncia al viaggio»

Torna su
GenovaToday è in caricamento