Municipio Centro Ovest, battaglia M5s-centrodestra

Anche se il Movimento 5 Stelle resta il partito unico più votato con il suo candidato, Michele Colnaghi, a dominare è la coalizione di centrodestra che sostiene Roberto Falcidia

È iniziato nel primo pomeriggio di lunedì, terminate le operazioni legate al voto delle elezioni politiche, lo spoglio delle votazioni legate all’elezione del presidente del Municipio Centro Ovest, delegazione che racchiude Sampierdarena, Dinegro e San Teodoro.

Anche a livello locale, come a livello nazionale, la battaglia è tra la coalizione di centrodestra e il Movimento 5 Stelle: a contendersi la carica di presidente di Municipio ci sono Michele Colnaghi, candidato pentastellato, e Roberto Falcidia, candidato leghista sostenuto da Forza Italia, Lista Bucci, Fratelli d’Italia e Noi con l'Italia.

Intorno alle 17, con tutte le 73 sezioni scrutinate, il quadro è delineato: Falcidia, sostenuto dalla coalizione di centrodestra, ottiene 10.417 voti (pari al 33,76% delle preferenze), mentre Colnaghi si ferma poco sotto, a 9.587 voti, pari al 31,07%. Matteo Buffa, candidato del centrosinistra sostenuto da Pd e Lista Civica Buffa Presidente, ha invece ottenuto 7.759 voti (25,15%).

Il Movimento 5 Stelle si conferma dunque anche a livello locale come il partito unico che ha ottenuto più voti, ma a dominare resta la coalizione di centrodestra, che a maggioranza di preferenze potrà nominare il suo presidente e assegnare l’incarico a Falcidia.

“Siamo la prima forza politica anche nel Centro Ovest, abbiamo incrementato di 11 punti percentuali il nostro consenso rispetto a giugno scorso, un risultato storico che premia la nostra coerenza e la nostra costante presenza sul territorio - ha dichiarato Colnaghi a margine dei risultati - Sono soddisfatto del grande lavoro di squadra fatto con tutti i candidati e gli attivisti in questi anni e non soltanto in campagna elettorale. Correndo da soli siamo arrivati a soli due punti percentuali dalla coalizione di cinque liste del centro destra e parecchio sopra la coalizione di sinistra. Saremo decisivi per ogni decisione che riguarda il nostro Municipio, a partire dalla eventuale nomina del presidente”.

Resta comunque da capire, anche una volta decretata la vittoria del centrodestra, come si comporrà il consiglio municipale e se Falcidia riuscirà a ottenere i numeri necessari per confermarsi alla guida del Municipio. Che, lo ricordiamo, risulta commissariato da settembre 2017, dopo il nulla di fatto del centrosinistra al termine delle elezioni comunali. Nel ruolo di commissario, scelto dal sindaco Marco Bucci, proprio Falcidia.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Pomeriggio a base di ketamina per due ventenni

  • Bastonate al cane, smettono per le urla dei residenti

Torna su
GenovaToday è in caricamento