Vivibilità della città, Campora: «Ci impegneremo per risalire la classifica»

Paolo Putti ha chiesto in consiglio comunale quali misure intenda attuare la Giunta per recuperare vivibilità e qualità ambientale per la tutela della salute della cittadinanza dopo il dato emerso dalla classifica di Legambiente

Il Consiglio comunale di ieri è iniziato, come di consueto, con la discussione degli articoli 54, interrogazioni a risposta immediata. Fra gli argomenti si è parlato del fatto che Genova è precipitata al 74esimo posto della classifica nazionale dei capoluoghi di provincia nel rapporto 'Ecosistema urbano 2017' di Legambiente, Ambiente Italia e Sole 24 ore, con una perdita di 61 posizioni in 10 anni.

Paolo Putti (Cg) ha chiesto quali misure intenda attuare la Giunta per recuperare vivibilità e qualità ambientale per la tutela della salute della cittadinanza. I 16 indicatori considerati riguardano aria, acqua, rifiuti, mobilità, ambiente urbano ed energia. Ciò significa che i genovesi sono esposti a rischi significativi.

La replica dell'assessore Matteo Campora: «stiamo leggendo e valutando attentamente il rapporto, uno strumento molto importante. Il mio assessorato si occupa tra l'altro di qualità dell'aria; a questo proposito, in questa fine d'anno sarà completato il piano dell'aria regionale, da cui otterremo indicazioni. In generale ci impegneremo per risalire la classifica, consapevoli che in questo modo miglioreremo la vita dei cittadini».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scooter contro auto della polizia, un morto

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse nei municipi Ponente e Medio Ponente, allagamenti nella notte e caos viabilità

  • Schianto in via Cadighiara, Luca non ce l'ha fatta: donati gli organi

  • I migliori eventi del weekend a Genova e dintorni: Rolli Days, Giornate FAI, Columbus Day, Notte Bianca dei Bambini, sagre e tanto altro

  • Tragedia a Borzoli, neonata muore nella notte

  • Morta dopo caduta sul bus, chiesto processo per autista e automobilista

Torna su
GenovaToday è in caricamento