Portofino, Santa Margherita e Rapallo: tre sindaci, una sola campagna elettorale

Matteo Viacava, Paolo Donadoni e Carlo Bagnasco uniscono le forze in vista delle elezioni del prossimo 26 maggio

Dopo avere unito le forze per reagire alla tremenda mareggiata dell’ottobre scorso, i sindaci di Rapallo, Santa Margherita Ligure e Portofino fanno nuovamente squadra in vista delle prossime elezioni, optando per un’unica campagna elettorale in cui invitano a «continuare insieme, per un territorio unito”.

Matteo Viacava (Portofino), Paolo Donadoni (Santa Margherita Ligure) e Carlo Bagnasco (Rapallo), accomunati dall’età (tutti quarantenni), dall’orientamento politico (centrodestra) e dalla vicinanza geografica dei rispettivi Comuni, hanno realizzato un manifesto che li riprende insieme. L'iniziativa coinvolge appunto anche il primo cittadino di Portofino, anche se nel borgo dei vip non si voterà il 26 maggio, come accadrà invece a Santa Margherita Ligure e Rapallo.

«La collaborazione nata negli ultimi anni tra i nostri comuni - hanno fatto sapere i tre sindaci in una nota congiunta - non ha precedenti e rappresenta la vera novità politica del Golfo del Tigullio. Dopo decenni di conflittualità e campanilismi c'è una visione ampia. Siamo amici prima ancora che colleghi sindaci, e l'amicizia è il fondamento dei buoni rapporti e della sinergia del nostro territorio. Sulla base di valori condivisi lavoriamo insieme per le nostre comunità».

I sindaci, che hanno posato insieme per due diversi manifesti, hanno quindi ricordato i progetti portati avanti all’uniscono: collegamenti per ospedali e aeroporto, il Discobus, il Red Carpet da Rapallo a Portofino, la festa per la riapertura della strada per Portofino distrutta dalla mareggiata del 29 ottobre.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

I più letti della settimana

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Resta bloccata in un parcheggio e sfonda il cancello con l'auto

  • Paura in porto, una donna si getta dalla nave

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Blitz al circolo privato, diecimila euro di multa al presidente

Torna su
GenovaToday è in caricamento