Sciolto il Comune di Cogoleto, nominato commissario prefettizio

La provvisoria gestione dell'ente è stata affidata a Raffaella Corsaro, vice prefetto in servizio presso la prefettura di Genova

L'ex sindaco Mauro Cavelli

Con provvedimento di oggi il prefetto di Genova, Fiamma Spena, ha sospeso il consiglio comunale di Cogoleto, avviando la procedura di scioglimento dello stesso ai sensi dell'articolo 53, comma 3 e dell'articolo 141, comma 1, lett. b) n. 2 del D.Lgs. n. 267/2000.

La sospensione è stata determinata dalle dimissioni del sindaco Mauro Cavelli, divenute efficaci e irrevocabili oggi, con conseguente impossibilità di assicurare il normale funzionamento degli organi elettivi e incapacità di adottare tutte le decisioni necessarie per la vita della civica amministrazione.

Nelle more dello scioglimento, è stata nominata commissario prefettizio per la provvisoria gestione dell'ente Raffaella Corsaro, vice prefetto in servizio presso la prefettura di Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • Cassano torna in campo: nuova esperienza in Aics con tripletta all'esordio

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

  • Due rapine in altrettante sere, sempre nello stesso posto

Torna su
GenovaToday è in caricamento