Dimissioni De Vincenzi, Barbagallo eletto vice presidente del consiglio regionale

Alessandro Piana (nella foto) è stato confermato presidente. De Vincenzi ha dato l'addio dopo l'elezione a sindaco di Pietra Ligure

Il consigliere regionale della Lega, Alessandro Piana, questa mattina è stato confermato presidente dell'assemblea legislativa della Liguria con 16 voti. La nuova votazione si è resa necessaria a causa delle dimissioni del vicepresidente uscente Luigi De Vincenzi (eletto sindaco a Pietra Ligure) al quale oggi è subentrato il collega del Partito Democratico Giovanni Barbagallo (10 voti).

In aula, al posto di De Vincenzi, ha fatto il suo esordio oggi tra i banchi del Partito Democratico Mauro Righello. «I consiglieri del gruppo del Pd fanno a entrambi i più sinceri auguri di buon lavoro, il commento dei colleghi.

«Siamo convinti che il presidente Piana continuerà a svolgere il suo incarico con serietà e competenza, che da sempre lo contraddistinguono. Nel ringraziare la maggioranza di centrodestra per la fiducia nuovamente accordata al nostro ex capogruppo, auguriamo buon lavoro ad Alessandro». Così il gruppo della Lega.

Potrebbe interessarti

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Ristoranti, vita notturna e shopping: così il Guardian promuove Genova

  • La leggenda del ponte dei suicidi a Carignano

I più letti della settimana

  • Alla Fiumara apre un nuovo negozio

  • Cibo mal conservato, chiuso ristorante

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Strade, autostrade, treni e metro: modifiche e chiusure per l'esplosione del Morandi

  • Motociclista si schianta in autostrada, ricoverato in codice rosso

  • In arrivo ondata di caldo torrido: timori per il 28 giugno

Torna su
GenovaToday è in caricamento