venerdì, 28 novembre 11℃

Imu Genova 2013: aliquote, scadenze e modalità di pagamento

Il Comune di Genova ha reso note alequote, modalità e scadenze per il pagamento dell'Imu 2013

Redazione 28 maggio 2013

Genova - Il Comune di Genova ha reso note alequote, modalità e scadenze per il pagamento dell'Imu 2013.

Sono sospesi i versamenti in acconto, come previsto dall'articolo 1 del decreto legislativo 54/2013, per le seguenti categorie di immobili:
a) abitazione principale e relative pertinenze, esclusi i fabbricati classificati nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;
b) unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione  principale e relative pertinenze dei soci assegnatari, nonché alloggi regolarmente assegnati dagli Istituti autonomi per le case popolari (IACP) o dagli enti di edilizia residenziale pubblica, comunque  denominati, aventi le stesse finalità degli IACP, istituiti in attuazione dell'articolo 93 del decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1977, n. 616;
c) terreni agricoli e fabbricati rurali di cui all'articolo 13, commi 4, 5 e 8, del decretolegge 6  dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e successive modificazioni.

Il versamento della prima rata Imu per l'anno 2013, per gli immobili diversi da quelli sopra indicati alle lettere a), b) e c), deve essere effettuato entro il 17 giugno 2013 e in misura pari al 50 per cento dell'imposta dovuta, calcolata sulla base delle aliquote e della detrazione stabilite dal Comune per i dodici mesi dell'anno precedente.

Si evidenzia che il versamento dell'Imu 2013 è totalmente di competenza del Comune, tranne per gli immobili a uso produttivo classificati nel gruppo catastale D. Al fine di fornire un servizio di informazione generale sull'imposta, il Comune di Genova attiverà a partire dal 29 maggio 2013 e fino al 17 giugno un call center dedicato, fruibile chiamando il numero verde 800 184913, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18, e il sabato dalle 9 alle 13.

Per conoscere le informazioni riguardanti la nuova imposta è possibile collegarsi al sito internet www.comune.genova.it nell’area tematica 'Tasse e Tributi – Sezione Imu', dove si trova anche il modello di dichiarazione Imu.

Annuncio promozionale

Eventuali quesiti sull'Imu possono essere indirizzati alla casella di posta elettronica imuonline@comune.genova.it

tasse

Commenti