Mareggiata di fine ottobre: bando a favore dei privati, come partecipare

La domanda dovrà essere presentata entro il termine di martedì 30 maggio 2019 al Comune di Genova

La terribile mareggiata del 29 e 30 ottobre ha causato danni anche alle case delle persone: è stato emesso un bando a favore dei privati cittadini, dedicato in particolare alle prime case e parti comuni di condominio in cui vi è almeno un'abitazione principale.

La domanda dovrà essere presentata entro il termine di martedì 30 maggio 2019 al Comune di Genova.

Per informazioni: Comune di Genova, Direzione Protezine Civile, protezionecivile@comune.genova.it - 0105573445

Chi può presentare la domanda di ammissione?

Il sito del Comune spiega che possono presentare domanda le persone, per la propria abitazione di residenza, e gli amministratori di condominio, per le parti comuni, che: 

  • hanno subito danni a seguito dell'evento in oggetto all'abitazione principale, abituale e continuativa tali da determinare la limitazione dell'integrità funzionale della stessa
  • hanno presentato la segnalazione di danno (modello D al Comune in cui è avvenuto il danno) nei termini e con le modalità previste.

A quanto ammontano i contributi?

I contributi concedibili nella misura 1 sono pari al 100% dei costi indicati ed ammessi per il ripristino dei danni occorsi nei limiti massimo di 5.000 euro. L'effettiva liquidazione sarà possibile a seguito della rendicontazione dele spese sostenute e degli interventi effettuati.

Quando presentare la domanda?

La domanda di contributo (mod. B) deve essere presentata entro martedì 30 maggio 2019 al Comune di Genova, presso gli uffici a cui a suo tempo è stata presentata la segnalazione di danno mod. D.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento