Isole ecologiche Amiu a Genova: dove sono e cosa si può conferire (gratis)

Si aiuta l'ambiente, è gratis, e per chi conferisce alle isole è prevista una riduzione sulla Tari dell'anno successivo

Cosa buttare, e dove? È uno dei dilemmi che periodicamente ci poniamo da quando è stata introdotta la raccolta differenziata. Una pratica utile, anzi, ormai indispensabile per aiutare l'ambiente, ma non sempre abbiamo ben chiaro cosa può essere gettato, e dove, soprattutto con alcune tipologie di rifiuti come ingombranti o apparecchiature elettroniche.

Oggetti come quelli sopracitati a Genova possono essere conferiti nelle isole ecologiche Amiu, aree destinate alla raccolta differenziata di rifiuti ingombranti e pericolosi di provenienza domestica. I cittadini vi possono portare gratuitamente i rifiuti elencati sotto.

Quali rifiuti conferire

  • Elettrodomestici (lavatrici, cucine, frigoriferi, lavastoviglie, congelatori, computer, televisori)
  • Sanitari (lavabi, WC, vasche da bagno) e detriti risultanti da piccole ristrutturazioni domestiche
  • Ingombranti di legno (mobili, scrivanie, tavoli, credenze, librerie, tavolini, letti, comò, comodini, armadi)
  • Ingombranti misti (poltrone, divani, soprammobili)
  • Ingombranti metallici (letti, reti da letto, scaffali, schedari, ecc.)
  • Batterie al piombo (batterie esauste di auto, moto e camion)
  • Neon e lampadine (tubi al neon, lampade alogene, lampade fluorescenti, a basso consumo)
  • Vernici e solventi (pitture, vernici, sigillanti, sverniciatori, collanti, lucidanti, ecc.)
  • Oli minerali e vegetali (olio da cucina, olio motore, oli idraulici)
  • Prodotti chimici domestici (detersivi, bombolette spray, insetticidi, diserbanti, disinfettanti, prodotti per lucidare, concimi chimici, acidi, ecc.)
  • Pneumatici (compresi quelli con i cerchioni) possono essere conferiti SOLO nelle isole ecologiche di via Gastaldi a Pontedecimo
  • Ramaglie possono essere conferito SOLO nelle isole ecologiche di via Gastaldi a Pontedecimo
  • Estintori

Dove sono le isole ecologiche a Genova

Attualmente le isole ecologiche Amiu a Genova sono tre (la quarta, quella di Campi, è stata distrutta in seguito al crollo del ponte Morandi):

  • Via Gastaldi, Pontedecimo - 0105584179
  • Lungobisagno Dalmazia, Staglieno - 0105584377
  • Fascia di Rispetto, Pra' - 0105584499

Orario di apertura: tutti i giorni - escluso festivi - dalle 7,30 alle 18,30.

Il ritiro dei rifiuti è gratuito. L'accesso è consentito a privati muniti di codice fiscale.

Portare i rifiuti all'isola ecologica: i vantaggi

Il vantaggio non è solo ambientale, ma anche economico: infatti, chi porta i rifiuti all'isola ecologica, a Genova ottiene una riduzione sulla Tari dell'anno successivo. Come? Accumulando punti assegnati in base ai materiali portati nell'arco dell'anno. I diversi oggetti possono essere portati una o più volte per accumulare punti.

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Spaccia in centro storico, Cassazione annulla arresto: «Vicoli hanno aiutato la polizia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento